hedear

 pulieio

La ricette più antica e più tipica  di Torre le Nocelle, il sapore più estremo, che ci riporta a tempi in cui questo piatto aveva anche un valore rituale.

Il polieio, erba tossica, era considerata sacra e quanto più raccolta vicino ad un tempio, ad una fonte sacra o in un boschetto sacro, tanto più efficace.

  • Farina di grano tenero 350 gr
  • Lardo 100 gr
  • Polieio (menta poliegium) 3 manciate abbondanti
  • Aglio 3 spicchi
  • Peperoncino, olio di oliva
  • Preparazione
  • Preparare la laina (tagliatella) solo con acqua, farina e sale.
  • cecatiellipulieio

Pestare a lungo in un mortaio il lardo, 2 spicchi d'aglio ed il pulieio . In una casseruola mettete un mezzo bicchiere (piccolo) di olio, il peperoncino e l'ultimo spicchio d'aglio. Prima che quest'ultimo scurisca, versare il battuto di pulieio e far cuocere per cinque minuti. Allungare con un bicchiere d'acqua, salare e cuocere per altri 15/20 minuti. Condire quindi le laine bollenti. Il piatto deve apparire di un delicato  colore verde chiaro, profumatissimo e leggermente colloso.

Info

  • Comune di Torre le Nocelle
  • Via Ben. Rotondi 50
  • 83030 Torre Le Nocelle (AV)
  • Telefono: 0825/969035
  • P.Iva / Codice Fiscale: 80005270642

Bussola

  • La bussola della trasparenza consente alle pubbliche amministrazioni e ai cittadini di utilizzare strumenti per l'analisi ed il monitoraggio dei siti web. Privacy - Note Legali

Territorio

    • Superficie: 10,04 km2
    • Altezza massima: 521
    • Densità per Kmq: 134,54 ab./km2
    • Totale maschi: 659
    • Totale femmine: 692
    • Numero abitanti: 1.351
Vai all'inizio della pagina
Copyright 2016 Comune di Torre le Nocelle